Cave: il rinvio delle decisioni del Consiglio di Stato è dovuto alle azioni che il Comune ha messo in campo

Nei giorni scorsi gli organi di informazione locale hanno dato ampio spazio alle conferenza stampa del Sindaco Quecchia, giustamente allarmato per l’andamento del bacino marmifero e per le ripercussioni sul bilancio comunale. A mio avviso il vero problema è che il Sindaco non si è solamente preoccupato delle cave ma anche fortemente occupato, come cercherò di documentare attenendomi ai dati, ai fatti ed agli atti, disponibili a chiunque voglia informarsi, per poi sviluppare alcune personali considerazioni. Partiamo dai dati: nel maldestro tentativo di attribuire colpe alla amministrazione precedente ed alla vicenda del contenzioso sorto con i bandi per il rilascio…

Continua la lettura